"Amare è dare ciò che non si ha a qualcuno che non esiste."
- Jacques Lacan

CI SI RIVOLGE ALLO PSICOTERAPEUTA QUANDO

LA SOFFERENZA E' UN SEGNALE DI ALLARME IMPORTANTE

Ci testimonia che stiamo trascurando qualche bisogno fondamentale.
L'esperienza e la pratica clinica dimostrano che i disagi contemporanei
trovano nell'intervento psicoterapeutico uno tra i più efficaci strumenti attualmente disponibili.

IL MIO APPROCCIO

Il percorso inizia con due o tre colloqui preliminari necessari a raccogliere la storia della persona,
fare emergere la domanda e costruire un percorso adatto individuando uno spazio settimanale.

LA SOFFERENZA E' UN SEGNALE DI ALLARME IMPORTANTE

Ci testimonia che stiamo trascurando qualche bisogno fondamentale.
L'esperienza e la pratica clinica dimostrano che i disagi contemporanei
trovano nell'intervento psicoterapeutico uno tra i più efficaci strumenti attualmente disponibili.

QUANTO EMERGE IN SEDUTA È PROTETTO DAL SEGRETO PROFESSIONALE

Il costo delle sedute viene proposto e concordato con il paziente, sulla base del tariffario di riferimento nazionale,
ma tenendo in considerazione particolari condizioni di vita della persona.

LA DURATA DELLA TERAPIA

individuale o di gruppo, può essere variabile in base alla necessità del soggetto,
alla motivazione di approfondimento e alla domanda individuata durante la terapia.

LA TERAPIA PROPOSTA HA ORIENTAMENTO PSICOANALITICO

PSICOANALISI APPLICATA E DI ORIENTAMENTO LACANIANO La Psicoanalisi assegna un valore centrale alla parola del soggetto. Il lavoro psicoterapeutico permette all'individuo di elaborare le cause della propria sofferenza e di trovare altri modi di esprimere la propria particolarità che non siano quelli patologici.
Permette di riprendere il filo interrotto della propria vita.

DI COSA MI OCCUPO

DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

I disturbi del comportamento alimentare (DCA) o disturbi dell’alimentazione sono patologie caratterizzate da una alterazione delle abitudini alimentari e da un’eccessiva preoccupazione per il peso e per le forme del corpo. I principali riguardano: anoressia, bulimia, obesità e altre problematiche

DISTURBI
DELL'INDENTITA' DI GENERE

Il Disturbo dell’identità di genere (DIG) si ha quando una persona, maschio o femmina, si identifica in maniera continuativa ed intensa con l’individuo di sesso opposto a quello biologico, vivendo il proprio sesso con disagi e sofferenze che rendono difficoltosa la vita affettiva, sociale e lavorativa.

DISAGIO
O DIFFICOLTA' DI RELAZIONE

Tutti quei segnali di disagio e di sofferenza, che coinvolgono la dimensione emotiva e affettiva e che si originano nella dimensione della relazione sociale, di coppia, familiare o che riguardano difficoltà di adattamento, problematiche lavorative e/o affettive, etc.

DIPENDENZA DA SOSTANZE

La dipendenza da sostanze (alcol, droghe, farmaci, etc.) in grado di alterare l'equilibrio del sistema nervoso centrale determinando modificazioni del comportamento e la necessità di assumerla per ottenere gli stessi effetti psichici ed evitare la sindrome da astinenza.

DISTURBI DELL'ANSIA

I disturbi d'ansia sono un insieme di disturbi caratterizzati da forme di paura e di ansia che si accompagnano spesso a manifestazioni psicosomatiche e che creano notevole disagio all'individuo. I più comuni sono: ansia, attacchi di panico, fobie, ossessioni, compulsioni, disturbi del sonno, etc.

DIFFICOLTA'
LEGATE ALLE FASI DELLA CRESCITA

Le fasi della vita comportano cambiamenti sul piano emozionale, cognitivo, motorio e corporeo. Questi momenti di passaggio possono essere disorientanti.

DISTURBI SESSUALI

I disturbi sessuali, a volte chiamati anche disfunzioni psicosessuali, sono caratterizzati da dinamiche psicologiche di tipo personale eo interpersonale che interferiscono negativamente su uno o più aspetti della sfera sessuale di un individuo.

DISTURBI DELL' UMORE

I disturbi dell'umore sono disturbi emotivi e consistono in periodi prolungati di eccessiva tristezza, gioia eccessiva o entrambe. Quando troppo intensi e persistenti e sono accompagnati da altre alterazioni relative alla sfera dell'umore, ostacolando seriamente le capacità funzionali della persona. Le più comuni: depressione, euforia, disturbo bipolare, etc.

RIMANI AGGIORNATO SU INCONTRI E INIZIATIVE